Benvenuto nel Istituto Omnicomprensivo di Castelforte
Sei nella Home Page del Istituto Omnicomprensivo di Castelforte.
 
Istituto Omnicomprensivo di Castelforte
HOME  |  MAPPA  |  AREA RISERVATA
Motore di ricerca   
Solo testo    |   Alta visibilità      

Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Immagini dell'istituto

  • lapide del Petronio

Sei in: Home » Didattica » Verifica e Valutazione
Sei in: Home » Didattica » Verifica e Valutazione

Didattica

 

Verifica e Valutazione

Le tecniche ed i tempi delle rilevazioni (verifiche scritte – orali - pratiche su livelli di
apprendimento, conoscenze, abilità) saranno coerenti con tutte le altre fasi della programmazione.
Le verifiche saranno costanti in itinere e variate. E’ importante sottolineare che la valutazione non riguarda solo l’alunno ed il “suo” rapporto con la materia d’apprendere, ma riguarda anche il docente, gli strumenti e gli spazi educativi e, più in generale, l’ambiente socio-culturale in cui
l’alunno vive. La valutazione non si esaurisce nella semplice valutazione di alcune prove, ma investe tutti i fattori che condizionano il processo educativo. Deve avere carattere collegiale e deve tendere alla massima obiettività possibile. Il minor tasso di errore è presente là dove collegialmente si discute con serietà all’interno del consiglio di classe tenendo conto di parametri prestabiliti:

  • 1) comportamento individuale e sociale dell’alunno,
  • 2) impegno e interesse dimostrato in tutte le attività scolastiche,
  • 3) progressi compiuti rispetto al livello di partenza
  • 4) conseguimento degli obiettivi disciplinari relativamente alla acquisizione di abilità e conoscenze (man mano che si procede dal primo al quinto anno acquistano prevalenza gli ultimi parametri, sempre nel quadro di una valutazione complessiva della personalità).

La valutazione deve essere un momento interno al processo di apprendimento, utile e necessario per agevolarlo. Non interviene solo alla sua conclusione, ma anche “in itinere”, cioè all’inizio e nel corso dell’apprendimento per fornire sia allo studente che al docente tutte le informazioni sul processo stesso per ottimizzarlo, per determinare i progressi compiuti, per individuare incertezze o carenze e gli strumenti utili per superarle. In questo senso la valutazione è buona in quanto utile.
Occorre fornire valutazioni trasparenti e analitiche. Tutte le votazioni, sia parziali che finali, debbono essere illustrate agli alunni con una terminologia chiara, il loro scopo deve essere educativo, cioè esse debbono promuovere un ulteriore progresso dell’alunno con opportune correzioni che riguardano, sempre, sia il lavoro dell’alunno che quello dell’insegnante. Questa valutazione formativa consente allo studente in difficoltà di superare gli ostacoli con maggiore facilità. Fornisce al docente informazioni che gli consentono di intervenire in modo individualizzato, aiuta lo studente a sviluppare capacità di tipo autocorrettivo e autovalutativo. Solo in questo modo il docente aiuta a superare le difficoltà e non è egli stesso difficoltà. Occorre avere, con la maggior frequenza possibile, un quadro completo della situazione scolastica degli alunni da comunicare ad essi e le loro famiglie. Il collegio dei docenti cercherà di elaborare, nel corso del tempo, un sistema comune di tecniche e di strumenti di controllo del processo di approfondimento volti a limitare le distorsioni soggettive della valutazione. Questo sforzo di ricerca dell’obiettività si concretizzerà, anche e soprattutto, nella impostazione di un serio lavoro collegiale di programmazione per arrivare a comportamenti e metodologie unitarie.
Le tre dimensioni oggetto della valutazione (conoscenza, comprensione, applicazione) sono strettamente consequenziali: la comprensione presuppone la conoscenza, l’applicazione presuppone la conoscenza e la comprensione.


Fine dei contenuti della home page

Istituto Omnicomprensivo di Castelforte

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Sito web realizzato con il cofinanziamento della Regione Lazio

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.